Si sta svolgendo a Milano presso il centro congressi di via Gattamelata . la quattordicesima rassegna itinerante di Identità Golose dedicata alla cucina e pasticceria d’autore. Il congresso ideato dal critico gastronomico Paolo Marchi , quest’anno ha come filo conduttore il fattore umano. Secondo Marchi l’era in cui viviamo ,che ci vede dipendenti dal mondo della tecnologia ed in particolare di internet e dei social , sta sminuendo se non annientando le relazioni umane e contribuisce alla realizzazione di ricette influenzate da immagini o recensioni provenienti da tutte le parti del globo , Qui un estratto del manifesto :

“Fattore Umano vuole mettere al centro le relazioni umane, l’uomo-chef e tutti coloro che lo circondano sul lavoro, dalla cucina alla sala, al rapporto coi clienti e prima ancora artigiani e fornitori. Internet, nelle sue innumerevoli forme, ha permesso la condivisione di saperi, note, conoscenze, tecniche, ricette come solo dieci anni fa era inimmaginabile. Però resta un però. Lasciamo stare per una volta l’imbarbarimento delle relazioni sociali, il rispetto merce sempre più rara, la chiusura dilagante verso chi non è sulla nostra stessa sponda: quello che la rete non potrà mai offrire è proprio il fattore umano, la possibilità di un confronto faccia-a-faccia, il parlare al cliente, ma anche ai fornitori piuttosto che a chi lavora nel tuo locale.”

La regione italiana sponsor dell’evento dell’edizione 2018 e’ la Calabria. Sono stati organizzati diversi eventi a cura di aziende e chef calabresi proponendo prodotti enogastronomici della regione e realizzando ricette tipiche del Territorio. Molto interessante la relazione sui vini calabresi intrattenuta dal presidente della enoteca regionale della Calabria  Gennaro Convertino e la presenza di alcuni chef calabresi quali Salvatore Murano e Caterina Ceraudo che hanno realizzato nel corso dell’evento piatti tipici di gastronomia Calabrese.

Identità Golose si conclude oggi 03 marzo 2018

Categorie: Il Blog

Antonio

Sono un imprenditore con la passione della tecnologia e della buona cucina .

0 commenti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.